Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Al via l’Avviso Pubblico “Sport senza barriere – Programma Straordinario per l’Impiantistica sportiva”

La Regione Lazio – con Determinazione G12922 del 22 ottobre 2021. Pubblicata nel BURL n. 101 del 28 ottobre 2021 – ha inteso dare impulso al sostegno e alla promozione della pratica sportiva ecosostenibile, con la definizione di un programma straordinario di riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza degli impianti sportivi esistenti sul proprio territorio attraverso un apposito avviso pubblico.

Le risorse attivate per gli interventi da finanziare sono pari ad € 6.000.000, allocate sugli esercizi finanziari 2021 e 2022.

Possono presentare progetti e sono destinatari del contributo regionale:

    1. oggetti pubblici, quali enti locali e loro articolazioni amministrative (Municipi di Roma Capitale);
    2. istituti scolastici, università e istituti penitenziari, in qualità di proprietari e/o gestori di impianti sportivi ricadenti nel territorio regionale;
    3. soggetti privati, senza scopo di lucro, riconosciuti dal CONI o dal CIP (Comitato Italiano Paralimpico), in qualità di proprietari e/o gestori di impianti sportivi di proprietà pubblica o privata di uso pubblico, quali di seguito elencati ed in particolare:
      • Associazioni e Società sportive dilettantistiche iscritte al Registro Nazionale del CONI e affiliate a federazione sportive e/o enti di promozione sportiva;
      • Discipline sportive associate;
      • Enti di promozione sportiva;
      • Associazioni benemerite;
      • Federazioni sportive.
    4. enti ecclesiastici civilmente riconosciuti (parrocchia o istituto religioso), che svolgano attività di oratorio, di cui alla legge regionale del 13 giugno 2001, n. 13, proprietari e/o gestori di impianti sportivi di uso pubblico.

La domanda di contributo dovrà essere predisposta e presentata, a pena di esclusione, attraverso la piattaforma telematica disponibile al sito https://app.regione.lazio.it/sportsenzabarriere che sarà attivata dalla data di pubblicazione del presente avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio (BURL) fino alle ore 12,00 del giorno di scadenza dello stesso.
La procedura è interamente guidata, in fasi dettagliatamente descritte nel “Manuale Utente”, anch’esso consultabile nella pagina dedicata alla procedura per la richiesta del contributo del sito web della Regione Lazio e/o della società LAZIOcrea S.p.A.

Lo schema di domanda, secondo l’apposito modulo di richiesta (Allegato 1) è reperibile sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio e sul sito istituzionale https://www.regione.lazio.it/cittadini/sport, corredata dalla documentazione prescritta al successivo art. 4.
Eventuali problemi in fase di caricamento dati possono essere sottoposti a LAZIOcrea S.p.A. tramite una mail all’indirizzo asstecsportsenzabarriere@laziocrea.it , mentre i chiarimenti in merito al contenuto dell’avviso possono essere sottoposti alla Direzione Regionale Politiche Giovanili Servizio Civile e Sport tramite una PEC all’indirizzo:
faqsportsenzabarriere@regione.lazio.legalmail.it

È sempre opportuno inserire anche un recapito telefonico per garantire una tempestiva risposta. In alternativa è possibile contattare il NUR – Numero Unico Regionale allo 06 – 99.500 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 19.00. Gli operatori NON sono abilitati a fornire risposte ma raccoglieranno le segnalazioni e le inoltreranno ai soggetti competenti. In apposita sezione del sito https://www.regione.lazio.it/cittadini/sport – saranno pubblicate le risposte alle domande più frequenti sotto forma di FAQ.
Il termine ultimo di presentazione delle domande, complete della prescritta documentazione di cui all’art. 4, a pena di esclusione, è fissato alle ore 12 del sessantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio.

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Contattaci