Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

I nuovi contributi per la formazione professionale nel comparto Autotrasporto

Nella Gazzetta Ufficiale del 30 gennaio 2021, n. 24 è stato pubblicato il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 23 gennaio 2021, recante “Contributi a favore della formazione professionale nel settore dell’autotrasporto”.

I soggetti beneficiari della misura incentivante (quindi, delle azioni di formazione professionale) sono le imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi, i cui titolari, soci, amministratori, nonché dipendenti o addetti inquadrati nel CCNL Logistica, Trasporto e Spedizioni, partecipino ad iniziative di formazione o aggiornamento professionale volte:

  • all’acquisizione di competenze adeguate alla gestione d’impresa,
  • alle nuove tecnologie,
  • allo sviluppo della competitività
  • all’innalzamento del livello di sicurezza stradale e di sicurezza sul lavoro.

 

Le iniziative previste dal provvedimento sono realizzate attraverso piani formativi aziendali, oppure interaziendali, territoriali o strutturati per filiere; in tali casi, al momento della presentazione della domanda, è necessario specificare la volontà di tutte le imprese coinvolte di partecipare al medesimo piano formativo, nonché esplicitare l’articolazione interaziendale, territoriale o per filiera del progetto da realizzare, con riferimento alle attività, ex art. 1, comma 2, DM 6 novembre 2009.

Da tali iniziative sono esclusi i corsi di formazione finalizzati all’accesso alla professione di autotrasportatore e all’acquisizione o al rinnovo di titoli richiesti obbligatoriamente per l’esercizio di una determinata attività di autotrasporto.
Non sono concessi aiuti, ex art. 31, comma 2 del Regolamento (CE) n. 651/2014, alla formazione organizzata dalle imprese per conformarsi alla normativa nazionale obbligatoria in materia di formazione.

Clicca e leggi il Decreto del 23 gennaio 2021.

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Contattaci