Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Il “Contratto” di Stage

Normativa della Regione Lazio sui tirocini

Il Tirocinio o Stage, è un periodo di formazione on the job presso un’azienda.

E’ strumento formativo di politica attiva finalizzato a:

  • favorire l’orientamento al lavoro;
  • arrichire le competenze;
  • acquisre competenze professionali;
  • inserire o reinserire nel mondo del lavoro.

Consiste, dunque, in un’esperienza di orientamento e di formazione e non configura un rapporto di lavoro.

Il rapporto di tirocinio richiede l’incontro di tre soggetti:

  • il tirocinante
  • il soggetto ospitante, ovvero, imprese, associazioni e studi professionali, cooperative, fondazioni, enti pubblici, ecc.
  • l’ente promotore, ovvero, università, scuole superiori (pubbliche e private), provveditorati agli studi, centri per l’impiego, agenzie per l’impiego, centri pubblici di formazione professionale e/o orientamento, fondazioni dei consulenti del lavoro, comunità terapeutiche e cooperative sociali, servizi di inserimento lavorativo per disabili, istituzioni formative private non a scopo di lucro autorizzate dalle Regioni.

Generalmente l’attivazione del percorso stage richiede una convenzione stipulata tra l’ente promotore e il soggetto ospitante, corredata da un progetto formativo (PFI) concordato fra il soggetto promotore, soggetto ospitante e il tirocinante. Il PFI definisce gli obiettivi formativi da conseguire nonché indicazioni sulla durata, l’orario di lavoro, la posizione assicurativa, modalità, facilitazioni, obblighi e impegni del tirocinante.

I ospitanti e i soggetti promotori, a seconda di quanto concordato, devono inoltre obbligatoriamente provvedere all’assicurazione dei tirocinanti INAIL e per la responsabilità civile verso terzi.

Sia il soggetto promotore che l’ospitante, dovranno prevedere un tutor, che ha ilcompito di seguire il tirocinante nel corso dell’esperienza.

La presenza del tirocinante viene registrata quotidianamente su un apposito registro presenze conservato presso la struttura ospitante e al termine del percorso, il soggetto promotore rilascia un’attestazione dell’attività svolta.

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ti potrebbero interessare:

Piu popolari

Contattaci per maggiori informazioni