Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Il nuovo bonus nido previsto per il 2020 dalla legge di Bilancio 2020

La legge 27 dicembre 2019, n. 160, denominata “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”, ha potenziato per il 2020 il cd. “Bonus per asili nido o per assistenza domiciliare”, istituito a decorrere dal 1 gennaio 2016.

Nel dettaglio, da gennaio 2016 è stato introdotto un contributo a favore delle famiglie che sostengono il pagamento:

  • di rette per la frequenza di asili nido pubblici e privati
  • ovvero

  • per l’introduzione di forme di assistenza domiciliare in favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche.
  • L’attuale Legge di Bilancio 2020:

  • riconosce l’universalità della prestazione estesa a tutte le famiglie e senza limiti di reddito;
  • aumenta gli importi massimi su base annua erogabili dall’INPS;
  • gradua il contributo effettivamente spettante in base al valore del modello ISEE minorenni della famiglia di appartenenza del minore che frequenta asili nido pubblici e privati o per il quale sono richieste forme di supporto presso la propria abitazione in quanto bambini al di sotto dei tre anni affetti da gravi patologie croniche.
  • Pertanto, a decorrere dal 1 gennaio 2020, il cd. bonus nido viene erogato dall’INPS nei seguenti importi massimi:

  • € 3.000 per i nuclei familiari con ISEE (minorenni) di valore fino ad € 25.000;
  • € 2.500 per i nuclei familiari con modello ISEE (minorenni) di valore compreso da € 25.001 ed € 40.000;
  • € 1.500 per i nuclei familiari con modello ISEE (minorenni) di valore superiore ad € 40.000.
  • Vai sul sito della Gazzetta Ufficiale per leggere l’Atto

    Condividi:

    Ti potrebbero interessare:

    Presentati i bandi di FARE IMPRESA LAZIO

    In data 29 luglio 2022 è stata presentata, presso la Camera di Commercio di Roma, l’iniziativa “Fare Impresa Lazio”, un insieme di misure messe in campo e in programmazione per sostenere la ripartenza delle Pmi del territorio. In totale, 205 milioni a sostegno della competitività

    Al via i nuovi obblighi informativi sul contratto di lavoro

    Nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2022, n. 176 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 27 giugno 2022, n. 104, recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione

    Contattaci