Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

INAIL: alcune novità su infortuni e malattie professionali

Nei giorni scorsi, l’INAIL è intervenuta per comunicare alcune novità in ambito operativo.
Nel dettaglio, con comunicato del 10 ottobre 2019, è stato precisato che da tale data è disponibile, per i soggetti impegnati in lavori di pubblica utilità in applicazione di provvedimenti giudiziari, ex legge n. 232/2016, la versione aggiornata degli applicativi dei servizi online relativi alla comunicazione:

  • di infortunio e alle denunce di infortunio;
  • di malattia professionale;
  • di silicosi/asbetosi.
  • I servizi online consentono di inserire la nuova tipologia di lavoratore e la qualifica assicurativa.
    Le specifiche degli aggiornamenti sono elencate nel file della “Cronologia delle versioni” che, unitamente alla nuova versione del manuale utente e all’adeguata documentazione, è consultabile nelle pagine dedicate ai servizi online.

    Leggi l’avviso sul sito dell’INAIL

    Con la Circolare dell’11 ottobre 2019, n. 27, è stato reso noto d’aver adeguato la Tabella di Indennizzo del danno biologico in capitale.
    Tale nuova Tabella di Indennizzo del danno biologico in capitale è unica, sia per gli uomini che per le donne, mentre gli importi continuano a essere individuati per classi di età e per grado di menomazione dell’integrità psico-fisica compreso fra il 6% e il 15%. La Tabella si applica sugli infortuni verificatisi e le malattie professionali denunciate dall’1 gennaio 2019. Invece, per gli eventi lesivi antecedenti all’1 gennaio 2019 restano confermati i criteri applicativi utilizzati per i due precedenti aumenti straordinari e per la rivalutazione annuale con decorrenza 1 luglio 2018 applicata agli importi erogati a seguito di provvedimenti emanati a decorrere dalla predetta data.

    Leggi la circolare sul sito dell’INAIL

    Condividi:

    Ti potrebbero interessare:

    Presentati i bandi di FARE IMPRESA LAZIO

    In data 29 luglio 2022 è stata presentata, presso la Camera di Commercio di Roma, l’iniziativa “Fare Impresa Lazio”, un insieme di misure messe in campo e in programmazione per sostenere la ripartenza delle Pmi del territorio. In totale, 205 milioni a sostegno della competitività

    Al via i nuovi obblighi informativi sul contratto di lavoro

    Nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2022, n. 176 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 27 giugno 2022, n. 104, recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione

    Contattaci