Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

INPS: operativa la nuova funzionalità per la proroga dei Durc online

L’INPScon Messaggio del 21 aprile 2020, n. 1703 – ha reso noto d’aver rilasciato l’implementazione procedurale della funzione “Consultazione” sull’applicativo Durc online, per dare attuazione alla previsione, ex decreto legge n. 18/2020, per effetto della quale i documenti di regolarità contributiva con scadenza nell’arco temporale tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

La proroga della validità delDURC si è resa necessaria a seguito delle misure adottate per contenere il contagio da COVID-19.

Attraverso la funzione “Consultazione” sono resi disponibili:

  • i Durc Online con validità di 120 giorni dalla data della richiesta;
  • i Durc Online con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020, la cui validità è prorogata ope legis al 15 giugno 2020.

L’acquisizione del Durc Online con validità prorogata al 15 giugno 2020, che non sia nella materiale disponibilità del richiedente in cooperazione applicativa, dovrà avvenire tramite il servizio in cooperazione con il metodo sincrono di “Verifica regolarità” oppure direttamente dal portale Inps attraverso la procedura Durc Online, accedendo alla funzione “Consultazione”.

Clicca qui e leggi di più sul sito INPS

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Presentati i bandi di FARE IMPRESA LAZIO

In data 29 luglio 2022 è stata presentata, presso la Camera di Commercio di Roma, l’iniziativa “Fare Impresa Lazio”, un insieme di misure messe in campo e in programmazione per sostenere la ripartenza delle Pmi del territorio. In totale, 205 milioni a sostegno della competitività

Al via i nuovi obblighi informativi sul contratto di lavoro

Nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2022, n. 176 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 27 giugno 2022, n. 104, recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione

Contattaci