Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Lo sgravio contributivo INPS per le nuove attività 2022 di coltivatori diretti e IAP

L’INPS – con Circolare del 16 maggio 2022, n. 59 – ha fornito ulteriori istruzioni sull’esonero contributivo spettante ai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali, relativamente alle iscrizioni effettuate dal 01 gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

Tale esonero contributivo spetta alle nuove iscrizioni nella previdenza agricola per le attività iniziate nel 2022 ed è destinato:

  • ai coltivatori diretti (CD)
  • agli imprenditori agricoli professionali (IAP) di età inferiore a quaranta anni,

per le nuove iscrizioni nella previdenza agricola per le attività avviate entro il 31 dicembre 2021.

L’istanza di ammissione al beneficio deve essere inoltrata esclusivamente in via telematica, accedendo al “Cassetto previdenziale per Autonomi Agricoli”, alla sezione “Comunicazione bidirezionale” > “Invio comunicazione”, utilizzando lo specifico modello telematico dedicato alle nuove iscrizioni contributive effettuate nell’anno 2022, denominato “Esonero contributivo nuovi CD e IAP anno 2022 (CD/IAP2022)”.

La domanda di ammissione all’incentivo deve essere presentata entro 120 giorni dalla data di comunicazione di inizio attività. Le istanze di ammissione al beneficio presentate oltre 210 giorni dalla data di inizio dell’attività saranno respinte.
Per le attività iniziate in data 01 gennaio 2022, dunque, il termine scade il 30 luglio 2022.

Clicca e leggi la Circolare n° 59 del 16-05-2022

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Contattaci