Tirocinio Extracurriculare

Il tirocinio non è un contratto di lavoro, ma un’esperienza formativa: il tirocinante inserito in un contesto aziendale inizia a conoscere un lavoro facendolo, in una modalità pratica ed esperienziale.

L’esperienza è finalizzata a favorire l’orientamento al lavoro, l’arricchimento delle conoscenze, l’acquisizione di competenze professionali e l’inserimento o il reinserimento lavorativo.

L’obiettivo principale è quello di migliorare le possibilità occupazionali del soggetto.

L’impresa, inoltre, ha la possibilità di formare nuove risorse e di verificare se possono essere in linea con le proprie richieste.

Come emerge dal rapporto sul Mercato del lavoro 2019 dell’Anpal, il numero dei tirocini avviati negli ultimi anni è aumentato del 53,9 % e a crescere sono anche le stesse aziende ospitanti. A un anno dal termine dell’esperienza, il tasso di inserimento si avvicina al 60%.

“L’ampliamento del volume delle esperienze e della platea di soggetti coinvolti nei tirocini (individui e imprese) può probabilmente essere spiegata anche con la molteplicità degli obiettivi cui risponde, da quelli formativi e di avvicinamento al lavoro a beneficio dell’individuo, a quelli a favore delle imprese per quel che riguarda la disponibilità di forza lavoro a costi contenuti nonché l’eventuale messa in atto di articolati processi di selezione e reclutamento del personale.”

IL TIROCINIO: LE TIPOLOGIE

Il Tirocinio Ordinario

Numero dei tirocini attivabili

1 tirocinante se l’Azienda ha fino a 5 dipendenti; 2 tirocinanti se l’Azienda ha da 6 a 20 dipendenti; 10% di tutti i dipendenti per un organico superiore alle 20 unità.

Destinatari

Disoccupati/inoccupati; Lavoratori a rischio di disoccupazione; Lavoratori in cerca di altra occupazione; Persone disabili e/o svantaggiate.

Durata del tirocinio

6 mesi | 12 mesi per il tirocinio rivolto a persone svantaggiate | 24 mesi per il tirocinio rivolto a persone disabili.

Tempi di attivazione

In qualsiasi momento

Indennità mensile

€ 800,00

Copertura assicurativa e RC verso terzi

A carico del Soggetto Ospitante

Il Tirocinio con Garanzia Giovani

Numero dei tirocini attivabili

1 tirocinante se l’Azienda ha fino a 5 dipendenti; 2 tirocinanti se l’Azienda ha da 6 a 20 dipendenti; 10% di tutti i dipendenti per un organico superiore alle 20 unità.

Destinatari

Disoccupati/inoccupati; persone disabili e/o svantaggiate ; l’età deve essere compresa tra i 18 e i 29 anni; non iscritti a percorsi di istruzione/formazione; assenza di tirocini extracurriculari in corso.

Durata del tirocinio

6 mesi; 12 mesi per il tirocinio rivolto a persone svantaggiate.

Tempi di attivazione

Il 1° giorno di ogni mese.

Indennità mensile

€ 800,00 con rimborso di € 300,00 euro mensili da parte della Regione Lazio; rimborso di 500,00 € mensili nel caso di iscritti al collocamento mirato.<br />

Copertura assicurativa e RC verso terzi

A carico del Soggetto Ospitante.

Sei un’azienda interessata ad attivare un tirocinio? Contattaci