Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Pubblicata in GU la legge di Bilancio 2020 con la proroga del bonus Formazione 4.0

Nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019, n. 304 è stata pubblicata la legge 27 dicembre 2019, n. 160, recante “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”.

Il provvedimento in commento, tra le altre cose, affronta varie tematiche (di natura fiscale, contributiva, normativa) che afferiscono alla gestione operativa del rapporto di lavoro.

Andando nel dettaglio, l’art. 1, commi 210-217 si occupa del cd. Bonus formazione 4.0, precisando che viene prorogata per il 2020 la disciplina del credito d’imposta per le spese di formazione del personale dipendente finalizzate all’acquisizione o al consolidamento delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale previste dal Piano nazionale Impresa 4.0.

Il credito d’imposta è attribuito, in relazione alle spese ammissibili:

  • alle piccole imprese nella misura del 50%, nel limite massimo annuo di € 300.000;
  • alle medie imprese nella misura del 40%, nel limite massimo annuo di € 250.000;
  • alle grandi imprese nella misura del 40%, nel limite massimo annuo di € 250.000.
  • La misura del bonus è incrementata al 60% se l’attività di formazione riguarda lavoratori svantaggiati o ultra svantaggiati.
    Non è previsto l’obbligo di disciplinare espressamente lo svolgimento delle attività di formazione in contratti collettivi aziendali o territoriali.

    Nei prossimi giorni si affronteranno tutte le disposizioni in ambito lavoristico contenute nella legge in commento.

    Leggi di più sul sito della Gazzetta Ufficiale

    Condividi:

    Ti potrebbero interessare:

    Rapporto annuale INAPP: analisi e riflessioni sulla formazione in Italia

    Il Rapporto annuale INAPP “Lavoro e formazione: l’Italia di fronte alle sfide del futuro” rappresenta un prezioso strumento di riflessione per chi, come noi, si occupa di queste tematiche. Nel novero dei dati emersi, tutti molto interessanti, penso sia utile soffermarsi su quelli relativi alla

    Contattaci