Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Pubblicato dall’ANPAL il nuovo portale per l’incrocio domanda-offerta di lavoro

L’ANPAL – con Nota del 05 agosto 2019, n. 010878 – ha fornito a cittadini, aziende e operatori le istruzioni operative per utilizzare il servizio online Domanda e offerta di lavoro.

Il nuovo servizio permette alle aziende di:

  • inserire le posizioni lavorative ricercate;
  • visualizzare e gestire le candidature ricevute;
  • inserire il codice della comunicazione obbligatoria nella vacancy chiusa.

Sarà questo l’unico modo, per le aziende interessate, per fruire degli incentivi in caso di assunzione dei beneficiari del reddito di cittadinanza, ex art. 8, decreto legge n. 4/2019 (vedi. Circolare INPS n. 104/2019).

Quanto alle persone in cerca di occupazione (compresi, quindi, i beneficiari del reddito di cittadinanza), potranno utilizzare tale portale, inserendo il curriculum vitae per trovare le posizioni affini al proprio profilo.

Infine, gli operatori dei Centri per l’Impiego, delle Agenzie per il lavoro autorizzate all’intermediazione ed i patronati convenzionati, potranno supportare aziende e cittadini nell’utilizzo del servizio in commento.

Scopri di più sulla Nota n. 010878 dell’ANPAL del 05 agosto 2019.

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Presentati i bandi di FARE IMPRESA LAZIO

In data 29 luglio 2022 è stata presentata, presso la Camera di Commercio di Roma, l’iniziativa “Fare Impresa Lazio”, un insieme di misure messe in campo e in programmazione per sostenere la ripartenza delle Pmi del territorio. In totale, 205 milioni a sostegno della competitività

Al via i nuovi obblighi informativi sul contratto di lavoro

Nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2022, n. 176 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 27 giugno 2022, n. 104, recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione

Contattaci