Pubblicato dall’INAIL il nuovo modello per la riduzione del tasso medio per prevenzione

In data 01 agosto 2019, l’INAIL ha pubblicato (nella sezione della modulistica Moduli e modelli – Assicurazione – Premio Assicurativo) il nuovo modello OT23 da utilizzare per le domande di riduzione del tasso medio per prevenzione e la relativa guida per la compilazione.

La presentazione di tale nuovo modello riconosce, alle aziende che abbiano realizzato delle migliorie in materia di sicurezza sul posto di lavoro, la possibile riduzione del premio per prevenzione.

Andando nel dettaglio, l’azienda richiedente deve dichiarare in premessa di essere consapevole che la concessione del beneficiosubordinata all’accertamento degli obblighi contributivi ed assicurativi e che nei luoghi di lavoro:

  • sono rispettate le disposizioni in materia di prevenzione infortuni e di igiene nei luoghi di lavoro;
  • sono stati effettuati, nell’anno solare precedente, i seguenti interventi di miglioramento delle condizioni di sicurezza ed igiene sul lavoro.

Nel modulo sono previsti interventigenerali” che riguardano l’azienda, ossia realizzati su tutte le PAT dell’azienda (codice ditta), ed interventi di cui sono destinatarie solo singole PAT.

In generale, gli interventi possono essere realizzati in tutti i settori produttivi, ad eccezione degli interventi Settoriali Generali (SG) che possono essere realizzati solo dalle aziende appartenenti a determinati settori produttivi, individuati dallo specifico riferimento delle Tariffe dei premi di cui al decreto del 27 febbraio 2019.

Nel caso di accentramento delle posizioni assicurative, gli interventi devono essere realizzati su tutte le sedi di lavoro che confluiscono nella PAT accentrante.
La domanda e la relativa documentazione probante devono essere presentate, in riferimento agli interventi migliorativi adottati nell’anno 2019, entro il 29 febbraio 2020.

Scopri di più sul Premio assicurativo.