Viale Castrense, 8 - 00182 Roma (RM)
Via Pignatelli Aragona, 82 - 90141 Palermo (PA)

+39 06 70702121
+39 342 6488903

apl@solcosrl.it

Firmato il Decreto MLPS-MEF sull’indennità di aprile ai professionisti iscritti alle Casse private

Il 29 maggio 2020 è stato siglato il Decreto interministeriale MLPS/MEF attuativo dell’erogazione del bonus per aprile in favore dei professionisti iscritti alle Casse di previdenza professionale.

Il provvedimento chiarisce i dubbi sulla fruibilità del bonus da parte di chi ha già fruito dell’agevolazione per il mese di marzo, disponendo un’erogazione automatica di € 600 per il mese di aprile.

Per gli altri professionisti, le domande potranno essere presentate a partire dall’8 giugno all’8 luglio 2020.

Il bonus – oltre a non essere cumulabile con tutte le altre indennità COVID-19 erogate dall’INPS, né con il Reddito di Cittadinanza e con il Reddito di Emergenza – è altresì incompatibile con i trattamenti di disoccupazione NASpI e DIS-COLL, oltre che con la percezione del contributo a fondo perduto istituito dal medesimo decreto a favore dei soggetti titolari di reddito d’impresa e di lavoro autonomo, titolari di partita IVA.

Il bonus – erogato anche ai titolari di pensione indiretta ed ai neoiscritti alle Casse dal 2019 – è erogato in caso di cessazione o riduzione dell’attività professionale.
Al riguardo, il decreto attuativo in commento precisa che:

    1) per “cessazione dell’attività” va intesa l’avvenuta chiusura della partita IVA tra il 23 febbraio ed il 30 aprile 2020;
    2) per “riduzione o sospensione dell’attività” va intesa la riduzione di almeno il 33% del reddito nel primo trimestre 2020, rispetto all’analogo periodo del 2019 (computato secondo il principio di cassa, quale differenza tra ricavi e compensi percepiti e spese sostenute);
    3) per i professionisti che si siano iscritti alle Casse tra il 2019 ed il 23 febbraio 2020 non trovano applicazione i criteri di cui ai punti precedenti, ma il diverso parametro di cui si dirà avanti.

Leggi di più sul sito del MLPS

Condividi:

Ti potrebbero interessare:

Presentati i bandi di FARE IMPRESA LAZIO

In data 29 luglio 2022 è stata presentata, presso la Camera di Commercio di Roma, l’iniziativa “Fare Impresa Lazio”, un insieme di misure messe in campo e in programmazione per sostenere la ripartenza delle Pmi del territorio. In totale, 205 milioni a sostegno della competitività

Al via i nuovi obblighi informativi sul contratto di lavoro

Nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2022, n. 176 è stato pubblicato il Decreto Legislativo 27 giugno 2022, n. 104, recante “Attuazione della direttiva (UE) 2019/1152 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, relativa a condizioni di lavoro trasparenti e prevedibili nell’Unione

Contattaci